Gnocchi di patate al limone con ragù di lingua di bufalo al profumo di timo e salsa di nocciole e bufalo

 

INGREDIENTI:

 

patate a pasta gialla 250 g

farina di limone 20 g

lingua di bufalo lessata 300 g

nocciole tostate 30 g

fondo di cottura di bufalo 70 g

grana padano 100 g

limone 1

farina 00 150 g

sedano tritato 20 g

carota tritata 20 g

cipolla tritata 20 g

aglio 2 spicchi

alloro 2 foglie

brodo vegetale 5 dl

timo 2 g

scalogno 20 g

olio extra vergine di oliva, sale e pepe q.b.

 

Fate appassire in padella olio, aglio, alloro, timo, sedano, carota, cipolla, poi aggiungete la lingua di bufalo tagliata a dadini. Rosolate a fuoco dolce, sfumate con il vino bianco e cucinate per trenta minuti bagnando con il brodo.Lessate le patate, sbucciatele quando sono ancora calde e passatele al setaccio fine. Aggiungete la farina di limone, un po' di buccia grattugiata, la farina 00 , sale, pepe e un po' di grana padano. Amalgamate con cura, confezionate gli gnocchi e rigateli con l'apposito utensile o una forchetta.Per preparare la salsa fate andare in casseruola olio, aglio, alloro e scalogno tritato. Lasciate appassire poi aggiungete le nocciole, il fondo di cottura di bufalo (che avrete recuperato dalla padella) e un po' di brodo. Portate a bollore, aggiustate di sapore, togliete aglio e alloro, frullate e passate al passino sottile.Lessate gli gnocchi e mantecateli nella salsa di lingua di bufalo con olio a crudo e grana padano.Versate la salsa di nocciole e bufalo a specchio nel piatto, adagiate al centro gli gnocchi, decorate con alcune nocciole tostate e foglie di timo fresco e completate con un filo d'olio.